Lifestyle

Come togliere le macchie: trucchi per tutti i tipi

come togliere le macchie

È il dramma di tutti i pasticcioni… o di chi ha figli pasticcioni! Come togliere macchie ostinate dai tessuti è spesso un dilemma per moltissime persone. Ma, per fortuna, per ogni macchia esiste una soluzione, e non si deve necessariamente ricorrere alla lavanderia o gettare via un capo. Vediamo allora come togliere le macchie.

Come eliminare le macchie di grasso

Prima di tutto bisogna saper distinguere le macchie grasse. Che si tratti di un grasso da cucina o di un olio da lavoro, con le macchie sui tessuti di questo tipo esiste un trucco che non tutti conoscono. Per togliere macchie del genere non serve il classico smacchiatore, ma basta lo sgrassatore! Quello che si usa in cucina per rimuovere le tracce d’olio dal fornello, funziona benissimo anche sui vestiti! Una vera e propria arma che permettere di scoprire come togliere le macchie di olio.

Per tutte le altre macchie esiste una tecnica giusta. Vediamo allora come togliere le macchie dai tessuti di qualunque genere.

Macchie di sangue

Se non sai come togliere le macchie di sangue perché con il classico smacchiatore resta quel fastidioso alone giallo, ecco la soluzione! Basterà immergere il capo in acqua e bicarbonato, lasciarlo a mollo, strofinare bene la zona e il gioco è fatto. L’ultimo risciacquo in acqua fredda eliminerà ogni residuo.

Come togliere le macchie di vino

Il vino, soprattutto se rosso, fa dei veri pasticci se rovesciato! Per fortuna, esiste un modo per eliminarlo. Basterà spremere del succo di limone sul punto della macchia e mischiarlo con del sapone liquido. L’importante è lasciarlo agire per alcuni minuti prima di gettare tutto in lavatrice e procedere con il lavaggio. Il vostro tessuto uscirà come nuovo!

Come togliere le macchie di inchiostro

L’inchiostro è fatto per durare. Dopotutto, è proprio questo che si intende con detto verba volant, scripta manent, e l’inchiostro deve fare in modo di rispettare il proverbio. Per cui, queste sono le macchie più difficili da rimuovere. Non sempre, purtroppo, si riesce a eliminare del tutto la macchia e spesso non c’è nulla da fare. Ma un tentativo mettendo in ammollo il capo in acqua e aceto va sempre fatto!

Macchie di caffè

Per scoprire come togliere le macchie di caffè, se si tratta di una macchia secca, basta intervenire sul capo con dell’alcol e strofinare. Una volta sbiadita, procedere con il consueto lavaggio in lavatrice. Se invece vi siete appena macchiati, non perdete tempo: togliete subito il capo e versateci dell’acqua bollente. Vi eviterà tantissima fatica.

Come togliere le macchie gialle dalla biancheria

Qualunque tipo di alone giallo si forma perché i capi non vengono pretrattati prima di essere buttati in lavatrice. Non serve nessuna tecnica speciale per questo tipo di macchia. Basta smacchiare con il solito smacchiatore da supermercato prima del consueto lavaggio in lavatrice.

Macchie di muffa

Se non sapete come togliere le macchie di muffa dai tessuti, sappiate che si può fare con ingredienti naturali! Basterà mischiare due cucchiaini di sale fino in un cucchiaio di limone. Applicate sui vestiti e strofinate, risciacquate e il gioco è fatto!

Photo cover credits da pixabay.com