Beauty

Tinte capelli molto particolari: ecco tante idee uniche

Tra le tinte capelli molto particolari vi sono alcune idee che possono sicuramente rientrare nella categoria “fuori dal comune”. Se si vuole apparire originale ed evitare chiome monocolore, allora occorre lasciarsi trasportare dalla propria fantasia.

Ci sono persone che optano per un’intera chioma viola, verde, rosa, ma c’è anche chi crea sfumature arcobaleno sulle sue ciocche, o persino “color galassia”. Queste idee tra l’altro non sono le uniche che si possono utilizzare.

Tinte capelli molto particolari: ecco alcune idee molto originali

Le tinte capelli molto particolari vanno sempre più di moda e sempre più persone desiderano un look totalmente originale. Per riuscire a stupirsi si deve prima di tutto puntare sui propri gusti e scegliere delle tonalità che piacciono. In seguito si può chiedere al parrucchiere di realizzare tante sfumature.

Tra queste, c’è chi opta per un colore “arcobaleno”, trasformando letteralmente la propria chioma in un mix di tonalità che vanno dai colori freddi a quelli caldi. Ovviamente un risultato del genere si può ottenere chiedendo l’aiuto di una mano esperta, e quindi di un professionista.

Con il metodo “fai da te” infatti, con sfumature così particolari, si rischia di fare danni.

Oltre all’idea citata però c’è anche chi opta per delle tinte “graduali”, cioè che trasformano la capigliatura in una gradazione di nuance che si concentrano su una certa tonalità. Per esempio c’è chi sceglie una scala di blu optando per tinte più scure sul capo, che vanno poi a scemare la colorazione fino a diventare celesti sulle punte. Questo però non è tutto, perché le idee originali non terminano con questa lista.

Le altre colorazioni originali

Tra le altre idee vi è anche quella di dividere la chioma in due colori totalmente distinti e in contrasto tra loro. Si tratta quindi di una colorazione a metà. Da una parte si può avere un colore sgargiante, come ad esempio l’arancione, mentre dall’altra c’è chi sceglie il viola, il verde o altre tonalità.

Non sono poche però le persone che richiedono una tintagalassia”, ovvero che riprende le sfumature viola, blu e argentate dello spazio intergalattico. L’effetto è davvero sorprendente e permette di sfoggiare una capigliatura davvero fuori dal comune.

A questa lista però si devono sicuramente aggiungere le tinte fluo, indicate anche come “tinte neon”, che presentano colori molto evidenti. Questi possono essere usati in contrasto tra loro oppure in gradazione, ma c’è anche chi opta per una chioma interamente fluorescente.

Non manca poi chi sceglie di colorare solo alcune ciocche o parti di esse, creando un mix tra colore naturale e tinte colorate.

Tra le altre idee poi vi è anche quella che prevede l’uso di tinte sul grigio, spesso abbinato al rosa. Sicuramente un contrasto molto originale, che però crea un effetto altrettanto bello da vedere.

Tutto sta nell’ascoltare i propri gusti e sentirsi bene con il proprio corpo e con i propri capelli. L’importante però è, come accennato, rivolgersi sempre a degli esperti, soprattutto nel caso di sfumature così difficili da realizzare. Ulteriore consiglio è quello di far usare sempre prodotti appositi, che riescano a proteggere il capello da rischi o da danni.

 

Photo cover credits da pixabay.com