Beauty

Arance: proprietà, maschera viso fai da te e benefici per la pelle

arance bellezza

Le arance sono gli agrumi più consumati e prodotti al mondo, e a ragione! Oltre a possedere innumerevoli benefici e proprietà benefiche per l’organismo, le arance si rivelano ottime alleate per la casa e per la bellezza. Non mancano infatti svariati possibili utilizzi di questi agrumi come profumatori per la casa, per esempio come pot-pourri insieme alle bucce di altri agrumi, fiori secchi e spezie. Per non parlare dei mille utilizzi per la cura del corpo: in moltissimi preparati estetici tra cui creme e sieri sono presenti le arance e gli olii da queste estratti. Se siete amanti della bellezza fai da te, dello spignatto e della bellezza a base di prodotti di origine naturale, sarete poi felici di sapere che potete benissimo inserirle con facilità nella vostra beauty routine. Continuate a leggere per scoprire come utilizzare le arance per ricette di bellezza!

Le proprietà di bellezza delle arance

Innanzitutto bisogna premettere che le arance, se mangiate crude, sono già di per sé uno dei migliori alleati per la bellezza della pelle. La arance sono infatti particolarmente ricche di betacarotene. Il betacarotene, conosciuto anche come pro-Vitamina A, è un favoloso antiossidante che non solo va a beneficio della vista (il famoso detto delle nonne “mangia le carote che così ci vedi bene” non era infondato!), ma può anche aiutare a contrastare l’azione dei radicali liberi. Di conseguenza, il consumo di questi agrumi può già aiutare a mantenere la pelle sempre giovane e radiosa. In più, proprio perché il betacarotene contribuisce a contrastare lo stress ossidativo, assumere una buona quantità di arance e di altri alimenti che lo contengono aiuta a proteggere la pelle dal sole e a ottenere un’abbronzatura più uniforme e radiosa.

Maschera viso all’arancia

In più, le arance sono ricche anche di Vitamina C, un’altra vitamina che ci aiuta a combattere l’invecchiamento della pelle. In più, le sostanze contenute nelle arance possono avere effetti sia  tonificanti che restringenti, aiutando anche a ridurre le imperfezioni della pelle e a contrastare l’acne.

Essendo contenuta in particolare nella buccia e nel succo dell’arancia, per beneficiarne al massimo delle sue proprietà possiamo realizzare con semplicità una maschera viso illuminante a base di succo di arancia. Basta unire il succo di un’arancia, un vasetto di yogurt bianco e un cucchiaio di farina. Mescolate bene per evitare la formazione di grumi e poi applicate il composto sul viso per almeno una decina di minuti.

Se invece state vivendo un periodo di forte stress che si ripercuote sulla radiosità del vostro volto, potete provare una maschera anti stanchezza. Mescolate un albume di uovo, il succo di una arancia e del miele fino a ottenere un composto facile da stendere e che non coli. Applicatelo sul viso per 10/15 minuti prima di rimuoverla con un batuffolo di cotone e acqua tiepida. Le proprietà dell’arancia vi aiuteranno a combattere i primi segni dell’invecchiamento.

In alternativa, in molti negozi specializzati in bellezza naturale ed erboristerie potete trovare la polvere di arancia. A questa polvere vi basterà aggiungere dell’acqua calda fino a ottenere una consistenza simile allo yogurt. Utilizzando questa semplicissima maschera fai da te con costanza potrete notare un miglioramento della tonicità della pelle, che apparirà anche più liscia e luminosa.

Attenzione, però: prediligete questo trattamento di bellezza quando non avete in programma di prendere il sole, per non rischiare eritemi e macchie.

Arance e capelli: come utilizzarle?

Anche i capelli possono beneficiare di questi gustosissimi agrumi! Abbiamo già visto come lavare i capelli senza shampoo tradizionale, e se avete in casa la già menzionata polvere di arancia potete impiegarla per la bellezza dei capelli. Unite la polvere all’acqua, lasciate riposare un paio di ore e poi applicate sul cuoio capelluto e sui capelli dalle radici alle lunghezze. Aspettate almeno 20 minuti prima di sciacquare per capelli più luminosi, morbidi e facili da pettinare.

Se invece volete provare a schiarire i capelli in modo naturale, potete provare a unire in una ciotola del balsamo per capelli, acqua, succo di arancia e succo di limone. Applicate sui capelli umidi e attendete almeno mezz’ora prima di procedere al risciacquo. Per potenziare questo leggero effetto schiarente, potete esporvi al sole subito dopo. Ricordate la protezione solare!

Photo cover credits: Pixabay