News

Prima puntata Sanremo 2020: la classifica. Achille Lauro stupisce per il suo look.

Gli artisti e la classifica della prima puntata di martedì 4. Tra i cantanti che si sono esibiti, c’è Achille Lauro che lascia tutti senza parole.

La prima serata del Festival di Sanremo condotta da Amadeus registra dati molto alti, superiori a quelli delle precedenti edizioni: 52,2% di share medio e 10 milioni e 58mila spettatori.

Classifica della prima puntata

In cima alla classifica si posizionano Le Vibrazioni con il brano “Dov’è”, seguite da Elodie che si è esibita con “Andromeda”, il terzo posto lo ricopre invece Diodato con “Fai rumore”.

La classifica della giuria demoscopica prosegue come riportato di seguito in un tweet pubblicato dalla pagina ufficiale del Festival di Sanremo:

La performance di Achille Lauro

Tra i 12 cantanti, emerge Achille Lauro che si esibisce sul palco dell’Ariston con il brano “Me ne frego”. Ciò che stupisce il pubblico non è la sua canzone, ma il suo look. Il cantante fa il suo ingresso con un mantello nero rivestito di pailettes oro e argento, per poi toglierlo nel corso dell’esibizione e restare a piedi nudi e con una tuta color carne.

Con questa sua performance, Achille Lauro ha scelto di interpretare la scena di Giotto raffigurante San Francesco della Basilica Superiore di Assisi, in cui si spoglia dei suoi averi e dei suoi abiti.

“San Francesco. – scrive Achille Lauro in un post pubblicato sui social – La celebre scena attribuita a Giotto in una delle storie di San Francesco della basilica superiore di Assisi. Il momento più rivoluzionario della sua storia in cui il Santo si è spogliato dei propri abiti e di ogni bene materiale per votare la sua vita alla religione e alla solidarietà”.

Aggiunge poi: “La musica per me è la cosa più importante ed è dalla musica che nasce la mia concezione dell’arte, dello scrivere, del dipingere e dell’utilizzare il mio stesso corpo come una vera e propria opera. Sanremo è il più grande palcoscenico per la canzone, ma nel mio modo di intendere è una grandissima occasione per portare delle performance complete. (…) Quello a cui assisterete non sarà più solo l’esecuzione di una semplice canzone: a Sanremo voglio portare quattro storie, quattro forme di omaggio, che rappresentino al meglio ciò che accade durante i miei live. Ho deciso di osare, di azzardare, qualcuno potrà dire che sono pazzo: sono disposto a correre il rischio, certo che chi non comprenderà avrà comunque il mio rispetto. Per tutto il resto… “Me ne frego”.

Ora è chiaro a tutti i fan il motivo per il quale il cantante aveva deciso di pubblicare e di impostare come immagine profilo sui social la figura del Santo. Era tutto collegato a quella che sarebbe stata la sua prima esibizione al Festival di Sanremo.

Cover photo: Twitter @SanremoRai