Beauty

Manicure fai da te, 3 step per avere unghie curate e perfette

Una manicure fai da te con unghie curate e perfette in poco tempo sembra ad oggi una missione impossibile? Troppi impegni lavorativi a causa dello smartworking o centri estetici chiusi per le attuali restrizioni Covid-19, possono certamente essere un ostacolo. Tuttavia, vi sono semplici step che se seguiti con attenzione, ti permetteranno di rendere questa missione possibile.

Manicure fai da te, scopriamo i 3 step per unghie curate e perfette

La manicure fai da te è un momento tutto speciale in cui prendersi cura del corpo e ritagliarsi quegli attimi di relax dopo una lunga giornata lavorativa o nel week end. Bastano, infatti, pochissimi step per realizzarla e avere risultati sorprendenti sulle tue mani. Eccone 3 che non puoi assolutamente perdere:

  • Idratazione quotidiana. La quotidianità con operazioni anche di pochissimi minuti, è fondamentale per iniziare dal primo step di una manicure perfetta. Richiede, solo l’utilizzo alla sera di una crema idratante per le mani da applicare con piccole porzioni e con lenti massaggi circolari per un immediato assorbimento. Una piccola porzione di crema, dovrà poi essere inserita sulle singole dita e in particolare sulle unghie per averle morbide e ben idratate.
  • Eliminazione delle cuticole. Questo step, può essere eseguito anche una sola volta a settimana e richiede l’eliminazione di quelle fastidiose pellicine attorno all’unghia. L’errore di molte donne, è infatti di tagliarle ma ciò alla lunga tende a rovinare moltissimo le unghie. Al contrario, lo step da seguire per eliminarle è molto semplice e richiede davvero pochissimi minuti. Come? Ti basterà immergere le dita in una vaschetta con acqua calda e un sapone profumato per alcuni minuti e poi utilizzare un attrezzo leva cuticole per rimuoverle delicatamente.
  • Definire la forma delle unghie. A questo punto sei pronta per l’ultimo step della tua manicure fai da te,  definire la forma delle unghie che preferisci per la tua mano, puoi scegliere di farle quadrate, tonde, oppure ovali. Anche questo passaggio può essere eseguito una volta alla settimana e richiede dopo aver tagliato completamente le unghie (con forbicine o con un tagliaunghie) di scegliere una forma unica e definirle con una lima. Attenzione, a scegliere sempre la stessa lima e la stessa forma, in modo da dare una continuità all’effetto che si crea sulla manicure.

Questi 3 step sono molto importanti per una manicure in casa e richiedono davvero pochissimo tempo per eseguirli. Fermo restando la quotidianità di applicare la sera una crema idratante, infatti, i due step per eliminare le cuticole e dare forma alle unghie, possono essere realizzati comodamente nel fine settimana.

I prodotti imperdibili per una manicure fai da te

Per fare una manicure perfetta a casa, è anche importante munirsi di alcuni accessori che rendono le operazioni da realizzare semplici e veloci. In commercio, esistono kit completi per la manicure in casa ma se vuoi acquistare solo ciò che ti occorre per un trattamento di base, ecco una piccola lista che non può assolutamente mancare:

  • Crema idratante per mani.
  • Leva cuticole.
  • Lima per unghie.
  • Vaschetta per immergere le unghie.
  • Smalto.

Quest’ultimo, è uno step extra da considerare per una manicure perfetta. Perché? Grazie ad una serie di prodotti in commercio che, mediante soluzioni trasparenti, permettono di rinforzare l’unghia e aiutarla a crescere lunga e resistente. Senza contare, che esistono anche smalti coprenti coloranti per dare un tocco di colore alla tua manicure fai da te.

Photo cover credits da Pixabay